#StopTratta è agricoltura organica e microcredito!

2 agosto 2018 - Creare nuove opportunità di impiego è il modo migliore per arginare il fenomeno dell’emigrazione forzata che getta un’ombra oscura sul futuro e sullo sviluppo dei giovani stati africani e che, se si avvale di canali irregolari, mette a repentaglio la vita dei migranti che si affacciano al territorio europeo carichi di speranze.

La campagna StopTratta sta portando avanti corsi di agricoltura organica in Ghana e sta formando giovani a rischio migrazione irregolare o migranti di ritorno. Una volta terminati questi corsi gli studenti si trasformeranno in docenti trasferendo il loro sapere ad altri ragazzi in difficoltà. Oltre a questo sono stati attivati da poco fondi per garantire microcrediti ai giovani che vogliono intraprendere la strada di piccoli agricoltori.

Gianpaolo Gullotta, VIS Regional Project Manager in West Africa and Caribbean, ci racconta come lavora StopTratta in Ghana.

 

<script>window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ xfbml : true, version : 'v2.3' }); }; (function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));</script> <div class="fb-video" data-href="https://www.facebook.com/StopTratta/videos/737504403264004" data-width="500" data-allowfullscreen="true"></div>

https://www.facebook.com/StopTratta/videos/737504403264004/?hc_ref=ARQhpuv7hFxbnkhYAyLMXLMlh-xZLsu5jwcINODYLjjtA_GPu9ccObbh-h5pKQW67kI

 

Share this post

call-to-action-infografica-migranti-e-rifugiati-2017