Come si festeggia Don Bosco a Dakar

Ancora una testimonianza di Michel Metanmo, una delle persone che, per il VIS, è impegnata nel volontariato in Africa per il progetto Stop Tratta per contrastare il traffico di esseri umani.

La Festa di Don Bosco è diventata un'occasione speciale anche a Dakar. Ieri, 31 gennaio, al Kër Don Bosco della capitale del Senegal i missionari salesiani hanno organizzato una vera e propria 'mega-festa' per celebrare questa importante ricorrenza.

Un'istantanea dal Centro Don Bosco di Nord Foire, a Dakar

Pubblichiamo di seguito la testimonianza di Michel Metanmo, una delle persone impegnate nel volontariato in Africa per il VIS Stop Tratta.

Mi trovo da qualche giorno a Dakar, al centro Don Bosco di Nord Foire, una delle aree più depresse della città. Qui, abbiamo circa 140 allievi, che hanno la possibilità di seguire lezioni per il rafforzamento scolastico, una visita medica annuale e un rinforzo alimentare settimanale.

Pagine