"Io non discrimino" a New York!

17 aprile 2018 - La scorsa settimana “Io non discrimino” è sbarcato a New York! Il progetto, nato dalla collaborazione del VIS e del Ministero della Pubblica Istruzione, è stato presentato, nell’ambito della “Shoot 4 Change New York Conference” agli studenti dell’Università di Hofstra.

Il VIS e S4C hanno illustrato l'innovativo progetto educativo sul tema dei migranti che ha nelle nuove tecnologie e nella realtà aumentata e virtuale il suo punto di forza. "Io non discrimino" è un’iniziativa dedicata agli studenti delle scuole superiori e volta alla promozione della cultura della conoscenza e dell'accoglienza dell'altro al fine di acquisire maggiore consapevolezza del fenomeno migratorio e prevenire ogni forma di discriminazione.

Destrutturare gli stereotipi, scardinare i pregiudizi attraverso la conoscenza dei pericoli del lungo viaggio dei migranti, delle difficoltà che incontrano nel loro cammino e delle loro motivazioni e speranze è la strada che segue “Io non discrimino”. Per farlo si avvale di un kit cartaceo che può essere visto anche in realtà aumentata, utilizzando il proprio smartphone e scaricando gratuitamente l’APP StopTratta VR.

I giovani studenti americani hanno potuto sperimentare il kit e cimentarsi nel gioco online ionondiscrimino.it che oggi è anche in lingua inglese.

Share this post

call-to-action-infografica-migranti-e-rifugiati-2017