I Balcani chiudono le porte ai migranti economici

I Paesi dei Balcani hanno iniziato a filtrare i migranti per nazionalità, vietando di fatto l’ingresso a quelli economici.

SERBIA: “STOP A MIGRANTI ECONOMICI”

La notizia è stata confermata da un portavoce dell’Unhcr. “Dal 18 novembre – fanno sapere dall’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati – le autorità serbe autorizzano l'ingresso nel Paese solo ai profughi provenienti da Afghanistan, Siria e Iraq”.

Pagine

call-to-action-infografica-migranti-e-rifugiati-2017